Gentile visitatore, questo è un articolo tradotto macchina. Ha perfettamente senso in lingua originale (Repubblica), ed è pienamente supportata dalla letteratura scientifica indipendente. La traduzione, però, è ben lungi dall'essere perfetto e richiede pazienza e fantasia, se si decide di leggerlo.

Drobečková navigace

Medicina paracelsiano come concetto farmacologico

Attuale concetto farmacologico nella medicina occidentale (Euro-americano) la pratica di droga è stata a lungo paracelsiane. Anche se adaptogens e piante medicinali guadagnando di nuovo il riconoscimento, è opportuno precisare che ogni valutazione dei medicinali e legislazione farmaceutica è ancora implicitamente governato sguardo paracelsovským.

Paracelso e l'innovazione farmaceutica

Paracelso
Paracelso
(Born Philippus Aureolus Teofrasto von Hohenheim Bombastus)

Paracelso nel 16 ° secolo, un grande pioniere l'uso di minerali e sostanze inorganiche nella farmacoterapia europea, che è stato poi basano principalmente su erbe. Ha avuto successo nel trattamento di sali di mercurio sifilide somministrati in piccole dosi, il divieto di pubblicare ricevuto dopo giustamente chiamata fino legno di guaiaco usato per inefficace contro la sifilide. Storie vere che Paracelso impegnati nella stregoneria, alchimia, ermetismo, esaminando il cosiddetto. Firme di minerali, produzione di amuleti e il trattamento della cosiddetta. Corpo astrale rifiutano intendersi come calunnia. Al contrario, li vedo nei loro sforzi per la generalizzazione della scienza medica, che ha ottenuto più in forma nel 20 ° secolo in una teoria unificata della medicina , che segue il termine adattogeno. In questo senso, Paracelso e gli scienziati moderni sono adattogeni fare lo stesso. intossicazione cronica con composti di arsenico e mercurio eventualmente Paracelso stesso morì . Dopo la sua morte, la droga gloria paracelsovských hanno continuato a crescere, soprattutto nel trattamento della sifilide e agenti antibatterici in generale, fino al 20 ° secolo, che si conclude con la scoperta Salvarsan, composti antibiotici bismuto, penicillina, sulfamidici, tetracicline e moderna ( Aminov2010bha ).

Nel elsa della spada indossato Paracelso il rimedio segreto - laudano - che ha salvato solo per i casi più gravi e malati terminali. E 'stato un analgesico oppioide in forma di piccole pillole . Gli oppioidi per il trattamento palliativo dei malati terminali usato oggi.

Secondo Paracelso Maxim 'Sola dosis facit venenum' è un qualsiasi veleno principio attivo o farmaco, a seconda della dose. Questo insegnanti Maxim è piaciuto per illustrare il fatto che anche l'acqua o glucosio in quantità sufficiente possono avvelenare. farmacoterapia paracelsiano per il trattamento e ama usare sostanze velenose cui indice terapeutico riflette la potenza - invertito dose efficace (ED 50) alle dosi tossiche (LD 50) (vedi. Wikipedia ). Tuttavia la dose efficace ED 50 è uno in cui guarito il 50% dei pazienti, o (a seconda del tipo di malattia) che invia un adeguamento del 50% dei pazienti. Dose tossica DL 50 è uno in cui (calcolato per kg di peso corporeo) 50% animali da laboratorio gracidio. Secondo prospettiva paracelsovského perché ogni farmaco associato ad una particolare indicazione -. Chiamato L'effetto principale, l'ED 50 entra l'indice terapeutico. Altri effetti sono indicati come secondaria. vista paracelsiano sulle droghe è la seguente:

paradigma paracelsiane della medicina

  1. Ogni farmaco ha una specifica indicazione (effetto principale), e ha la dose efficace (ED 50).
  2. Ogni sostanza è un veleno e, quindi, ogni farmaco ha una dose letale (DL 50). Il rapporto LD50 / ED 50 indica la qualità del farmaco.
  3. Effetti al di fuori l'effetto principale è noto come effetti collaterali.

Quando dico che la legislazione di oggi è governata dalla vista in precedenza, non esagerando. Tra i veleni e le droghe avevano alcuna distinzione. Solo distingue tra droghe leggere e pesanti. Ad esempio, il Ministero della Salute Decreto n. 343/2003 Coll. divisi sulle piante medicinali "molto potente", "potente" e "altro", in cui piante velenose (euforbia, l'elleboro, belladonna, oleandri, Mandrake, di ricino, monkshood, tasso, l'elleboro ...) tra "molto potenti". Adaptogens questo decreto giace generalmente tra "altro uso", cioè. Implicitamente inefficace. Non differenziazione tra droghe e veleni provoca ulteriormente le leggi farmaceutiche ereditati dal 20 ° secolo a parlare della tossicità dei farmaci, ma il cosiddetto. "Effetti collaterali".

vista paracelsiano con adattogeni non possono far fronte

Paracelsiano vista legislativo di adaptogens va bene. Sono alla ricerca a loro come il cibo ( "integratori alimentari"), con placebo ( "erbe"), o come una panacea. Buone adattogeni hanno il DL50 e non possono quindi calcolare l'indice terapeutico. Adaptogens hanno anche un effetto importante. Adaptogens dose efficace (ED 50) nelle indicazioni specifiche possono essere misurati, ma non rispecchia la qualità complessiva del adattogeno. Questo ha risolto il problema a una definizione che stabilisce un adattogeno farmaco ideale distinto per i quali i farmaci fiera può più o meno vicini.

Io non sospetto Paracelso ancora oggi parlamentare dalla ignoranza del fatto che esistono i farmaci efficaci e totalmente innocuo. Paracelso è stato un pioniere degno. Non è una teoria che ha creato ha portato oggi legislatore fuori strada. paradigma paracelsiano della legislazione scelti perché meglio si adattano i propri interessi. Legislazione farmaceutica è stata introdotta in gran parte come una risposta agli scandali con veleni come la cocaina e oppio pillole di 20 anni, preparati di sostanze radioattive OTC per uso interno di 30 anni e talidomide scandalo negli anni '50 del 20 ° secolo. Istituzionalizzazione di farmaci, tra cui piante medicinali innocui è solo una delle tante sfaccettature della istituzionalizzazione corso di tutti gli aspetti della vita umana e far progredire il proliferare di leggi e regolamenti a cui nel 20 ° secolo è stato dimostrato, senza portare a un mondo più equo. (Vedi anche adaptogens rispetto e farmaci paracelsovských .)

| 24.5.2017