Gentile visitatore, questo è un articolo tradotto macchina. Ha perfettamente senso in lingua originale (Repubblica), ed è pienamente supportata dalla letteratura scientifica indipendente. La traduzione, però, è ben lungi dall'essere perfetto e richiede pazienza e fantasia, se si decide di leggerlo.

Drobečková navigace

Baikal Shisha ( Scutellaria baicalensis Georgi)

Baikal Shisha (Scutellaria baicalensis)
Baikal Shisha ( Scutellaria baicalensis Georgi)

Il Baikal Shishak appartiene alla famiglia miracolosa delle Lamiaceae ( Lamiaceae ) e ha un ampio uso in TČM. I suoi principali costituenti sono i flavonoidi bajkalein, bajcalin, vogonin, vogonoside, oroxylin A, crisina, apigetrina e altri (vedi Li2011pep ). I flavonoidi principali del genere Shihak sono specifici e inesistenti ( Zhao2016sfb ). Shihaku Bajkalski è simile in termini di contenuto al coleottero barbuto barbuto ( Scutellaria barbata ) e ad altre specie (ad esempio, il sidewort americano, S. lateriflora ).

Effetti del Baikal Shisha

Baikal Shishak è un tipico adattogeno e ha un largo uso in TČM. Per una panoramica sistematica dei suoi effetti, vedere la recensione scientifica Li2011pep . Shihash aiuta con molte malattie, di cui il più importante è:

Queste sono affermazioni scientificamente fondate. Puoi visualizzare i tuoi articoli scientifici (come altrove) facendo clic sui riferimenti tra parentesi. Nel complesso, lo shihite è senza dubbio una delle erbe antidiabetiche e antitumorali più importanti di TČM .

Effetti anti-rabbia della seta

La ricerca degli effetti antitumorali di varie erbe e funghi è oggi immensamente popolare, quindi abbiamo molti nuovi farmaci promettenti. Oltre all'interesse degli scienziati, Šišák ha anche la fiducia di TČM, che lo colloca tra le 5 sostanze antitumorali più efficaci. Il TCE taiwanese nel cancro descrive come uno dei farmaci più importanti due tipi di shihak: il bajkal shag e il shag barbuto. Prova di questa asserzione sono i recenti studi statistici Lai2012ppc , Yeh2014hdc e Chao2014ppc , che documentano l'uso del seno di Taiwan nel cancro al seno e nel tumore del colon-retto . Shihak è molto comunemente usato in TČM per altri tipi di cancro, ma gli studi statistici pertinenti non sono ancora completi. L'efficacia del carcinoma epatico (epatoma) è dimostrata in uno studio sperimentale su Kan2017sbd . Vale la pena menzionare anche il primo paragrafo della panoramica taiwanese Ting2015ptr .

Antidiabetici, vascolari e altri effetti di herpes zoster

I medici del TCT consigliano Baikal Shihak come cura efficace per il diabete. La prova di questa affermazione è già menzionata nello studio sopra menzionato Yang2015dai , Xiao2014pte , Zhang2015wso . Ci sono altre pubblicazioni che possono essere trovate comodamente online. Come medicina antidiabetica, lo shihak è spesso combinato con un'altra pianta efficace, il copto cinese . Chi è interessato a questa affermazione consiglia vivamente di leggere Liu2013aet e Zhen2011aec .

Inoltre, l'idoneità dei diabetici come farmaco nel diabete contribuisce anche al trattamento dell'aterosclerosi, che progredisce più rapidamente che nelle persone sane nei diabetici. Chi è interessato a questa affermazione raccomanda vivamente lo studio Liu2014oab , che ha trovato una combinazione di bajcalin (shihak) e geniposide ( gelsomino gardenia ) efficace contro l'aterosclerosi nei topi. Gli effetti della malattia cardiovascolare sulla malattia cardiovascolare sono già stati citati sopra, suggerisco a coloro che sono interessati alla mia ricerca o sito su malattie cardiache , ictus , aterosclerosi e ipertensione . È interessante notare che secondo Li2016bes, il rinoceronte nel modello di ratto ha migliorato l'erezione disturbata dal diabete sperimentale.

Un altro effetto noto di Shishak è il suo effetto specifico contro l'infiammazione ( Yoon2009aes , Dong2015bil ) e le allergie ( Jung2012aes , Shin2014pes e altri). Per coloro che sono interessati a queste due affermazioni sulla salute, raccomando vivamente di leggere le quattro pubblicazioni a cui si fa riferimento nella frase precedente. Anche se oggi non combattono nemmeno contro le erbe, le superstizioni di inefficacia tra i medici istruiti nell'università continuano a persistere. Vale anche la pena ricordare le proprietà antisettiche della seta che possono essere suddivise in antibatterico ( Bozov2015aan , Qian2015sbb ) e antivirale ( Li2015aeb , Kwon2016aao ). Shishak è una gradita aggiunta al trattamento delle infezioni respiratorie ( Chen2017sba , Shi2016bsb e altri), problemi intestinali ( Ribeiro2016ebg , Liu2015bro ) ed epatite ( Guo2007ava ). È anche noto che lo shihak è un potente antiossidante .

Infine, vorrei menzionare che nell'industria delle erbe, il shihashi è anche prescritto per problemi nervosi, specialmente contro la depressione . Sono meno sicuro dei suoi effetti nootropici , del suo effetto sul morbo di Alzheimer e del possibile effetto di migliorare il sonno . Per più divertimento, non mi riferisco a queste affermazioni, e invece, do il vecchio detto anglo-americano "puoi anche google". E se lo fai, usa Google Scholar invece di Google . L'attenzione di Zdeňka Navrátilová sulle proprietà antidepressive di un shishak su un sito di erbe competitivo di un tossicologo e radiologo dr. Patocks . Vi dirò anche che la coclea influenza i recettori cerebrali del GABA , tra le altre cose.

Shihak è un tipico adattogeno vegetale

bajkalský šišák
bajkalský šišák

Proprio come il ginseng , il baikal ha una lista di effetti sulla salute, la cui lunghezza tende a scusarsi, specialmente quelli di compagnie farmaceutiche le cui droghe sono l'opposto degli adattogeni. Nel mondo delle aziende farmaceutiche, le indicazioni autorizzate di medicinali approvati sono messe in discussione da forti lotte legali basate sulla visione Paracelsoviana dell'attuale legislazione sanitaria (che le compagnie farmaceutiche hanno aiutato in un modo o nell'altro). Secondo il punto di vista di Paracelso , ogni farmaco ha sempre un effetto importante (quello che stiamo semplicemente trattando) e tutti gli altri effetti (che non influenzano il parametro fisiologico interessato) sono gli effetti collaterali che avvantaggiano o danneggiano il paziente. Ed è naturale che trattando i piccoli veleni da trattare, come fece Paracelsus (e divenne famoso), gli effetti collaterali sarebbero stati piuttosto negativi. Ma con gli adattogeni come un shishak, la situazione è molto diversa.

Il Baikal Shihak e altre specie di Scutellaria dell'adattamento ad adattarsi sono senza dubbio soddisfacenti così come l'adattogeno del modello di ginseng . Adaptogens per definizione non può essere velenoso e, ecco, il mondo, il ginseng e il baykalis sono davvero non tossici. Rimane un mistero su come possano esistere erbe inesauribili quando, secondo Paracelso, sola dosis facit venenum ("solo droga velenosa"). Ma è un dato di fatto che un suicida che avrebbe avuto l'intenzione di avvelenare un shishak bayalista avrebbe incontrato grossi problemi nel perseguire le sue intenzioni. (Questo fatto è stato dimostrato sperimentalmente da Yimam2016wro .) Ginseng e shishak possono essere visti come medicinali Paracelso se queste piante vengono utilizzate per trattare un sintomo specifico della malattia. In tal caso, tuttavia, vedremo che sono farmaci che, nella disciplina di influenzare parametri fisiologici facilmente visibili, saranno molto indietro rispetto ai veleni, che istantaneamente guadagneranno miracoli e accuse di inefficacia. Inoltre, sappiamo che queste piante hanno molti effetti collaterali, ma saranno tutte positive, quindi le nostre piante invidieranno immediatamente l'invidia e il dubbio della competizione Paracelsky, i cui effetti collaterali sono generalmente negativi. Cercare adattogeni come i farmaci Paracelsus non ha senso. Gli effetti degli adattogeni sono chimicamente misurabili, ma gli adattogeni non hanno gli effetti drammatici dei veleni usati. Shiashak tratta una combinazione di tali effetti che non dimostrano la sua forza di tachicardia, bradicardia o la capacità di portare il paziente in coma. E coloro che considerano a priori la teoria della adaptogene della scienza intera come semplice pubblicità (conoscono le guance e l'influenza della scienza di una società conosciuta) possono ancora dare la loro fiducia alla pratica non scientifica del TCM . La pratica non scientifica della MTC nel mondo è gestita da milioni di medici istruiti universitari (anche se molti sono solo cinesi), e per coloro che sono alveari e alveari barbuti. Infine, il solito cliché: chi dubita della validità della dichiarazione nella frase precedente è caldamente incoraggiato a leggere la pubblicazione Zhao2016sbg , la cui versione completa è disponibile pubblicamente .

| 18.2.2013

Articoli correlati