Gentile visitatore, questo è un articolo tradotto macchina. Ha perfettamente senso in lingua originale (Repubblica), ed è pienamente supportata dalla letteratura scientifica indipendente. La traduzione, però, è ben lungi dall'essere perfetto e richiede pazienza e fantasia, se si decide di leggerlo.

Drobečková navigace

La parola giusta per la malattia e malati

In breve: Una volta era solo cieco, sordo, poi sostituito i ciechi, sordi, e poi visivamente e non udenti. Su iniziativa stessi malati di nuovo oggi per passare le descrizioni di fatto dello stato di salute. parole semplici come ciechi, sordi sono ancora ammesse, anche meglio di eufemismi evasive. E non è solo che la moda va in tondo - la ragione principale è sorprendentemente tentativo di preservare malato tutta la dignità.

Il cambiamento arriva a rimorchio, come al solito per l'inglese. Anglofóni perché hanno eufemismi per debolezza. La catena di eufemismi si spinse fino a dire tutta la linea ha iniziato "le persone con disabilità" malati, che "le persone con disabilità." Ma quando l'eccitazione svanì dalla sostituzione di parole brevi come "cieco", "sordo" alle descrizioni di giuramento inadeguato, la gente ha capito che la descrizione eufemistico porta in realtà circa le capacità dei tribunali, che è peggio di una semplice dichiarazione della malattia. Beethoven era sordo, senza arti Maresjev, ma si era ridotta capacità (almeno non in confronto con la gente comune). Nel tentativo di risolvere questo era "disabilità" e il coperchio ha sostituito la parola "sfida" (Sfida, in senso figurato problema), traducibile come "mentalmente sfidato". E 'anche apparso il termine "diversamente abile", forse traducibile come "altrimenti modificati", forse perché tanto di moda diagnosi psichiatrica (autismo, pseudomalattia "disturbo da deficit di attenzione dei bambini," ... la sindrome di Asperger) non può indicare per la malattia. Ma Beethoven ha insistito che solo i sordi, e se sono "diversamente abilitato" e non a causa della loro sordità. La sua disabilità di adattare secondo le proprie capacità, stessi sanno meglio cosa sono e sono in grado e si sentono in imbarazzo quando gli altri fanno finta che sia vero ciò che non è vero. La storia di inglese eufemismi per i disabili, ho guardato solo marginalmente, per essere "in" in grammatica, così si inventa un po ', ma che in qualche modo era. Questi temi, inoltre, soprattutto negli Stati Uniti certamente ha scritto l'intera BYCHL su di esso sono, a vari "Studi gruppo sociale" strano, quindi l'ortografia per gli appassionati di letteratura non dovrebbe essere una situazione di emergenza.

Così, più di recente nelle malattie professionale di etichettatura cessato in modo da vedere se qualcuno usa parole come dispregiativi e cominciò a osservare soprattutto il loro reale significato. Forse "azzoppato" è di nuovo in. (Da non confondere con il buco del culo, che è un eufemismo vergognoso quello che so.) Esistono le anličtině tutta direttiva su come usare la parola "perdita di valore" ⊃ "disabilità" ⊃ "handicap". In inglese, la situazione è meno grave. termini di copertura "fisicamente / mentalmente disabile" sono ancora descrittivo e non danno alcun tribunali, anche per il loro più grande fama era un'ulteriore descrizione dei fatti di disabilità considerato privo di tatto. In realtà, l'unica parola che può essere furiosamente buttare, è una malattia / malato, che, dopo il modello inglese sostituisce le forme preferite di malattia / ill. Questo testo scrivo così poco e così mi ha chiarito che so su di esso, anche se convenzionale per le parole di malattia, malato, hospital'm non andare a evitare. In caso contrario, invece, lo sviluppo verso la etimologico accoglienza precisione. Spero che porterà alla emancipazione e altro breve, etimologicamente corretta nosonym e etnonym, ma erroneamente censurato come semplici insulti.

| 24.5.2017