Gentile visitatore, questo è un articolo tradotto macchina. Ha perfettamente senso in lingua originale (Repubblica), ed è pienamente supportata dalla letteratura scientifica indipendente. La traduzione, però, è ben lungi dall'essere perfetto e richiede pazienza e fantasia, se si decide di leggerlo.

Drobečková navigace

Rhodiola rosea (Rhodiola rosea L.)

Rhodiola rosea
Rhodiola rosea (Rhodiola rosea)

Rhodiola rosea tlusticovitých della famiglia (Crassulaceae) è uno dei adaptogens modello studiato fin dai tempi Brekhmann. Una panoramica delle informazioni di base su di lei come Panossian2010rrr .

Rhodiola è un adattogeno classico con effetto rinforzante su diversi sistemi fisiologici (analoghi a ginseng ), ad esempio sul sistema nervoso e cardiovascolare. I principali componenti sono il Rhodiola salidrosid, un glucoside tirosolo, diolo contenente fenolo derivati da tirosina deaminato. Salidrosid ha anti-infiammatori e citoprotettivo azione ( Guan2012pes , Qian2012sph et al.), Protegge navi ( Zhu2016spa ), fegato ( Yang2016sao ) ed è applicata nella prevenzione e nel trattamento dell'ipertensione ( Chen2016sep , Lee2013rei , Spanakis2013pib ) e malattie cardiache . Essa ha anche il potenziale per proteggere contro il cancro ( Bocharova1994tpe ).

L'effetto protettivo sul cervello quando schemii documentati studi Chen2016srp e altro ancora. Conferma inoltre effetto protettivo salidrosidu sulla memoria ( Zhang2013sab , Palmeri2016sbc , Vasileva2016bec ). Rhodiola si trova quindi al fianco di ginseng come un nootropica . Sembra che Rhodiola facilita anche il ritiro da alcol, nicotina ecc E compie questo suo dopaminergici ( Blum2007mcc ) e serotoninergici ( Mannucci2012sir ) attività nervosa. Rhodiola ha anche effetto antidepressivo annotato esempio in Elalfy2012nad . Lee2011ria e mette in evidenza il potenziale di Rhodiola contro l'accumulo di grasso (adipogenesis).

| 19.1.2011

Articoli correlati